Mancini, Atalanta resti attaccata Europa

"Il 2019 per noi è iniziato nel migliore dei modi, ma il campionato è equilibrato e ancora lungo: restiamo attaccati al gruppo per l'Europa, poi si vedrà". È Gianluca Mancini a illustrare gli obiettivi a breve termine dell'Atalanta: "Con la Spal domenica sarà una partita importante per dare continuità alla classifica, poi ci sarà lo scontro diretto col Milan", ha proseguito il difensore, intervenuto all'oratorio Santa Maria di Sforzatica alla presentazione della settima edizione della Junior Tim Cup organizzata da Lega Serie A e Centro Sportivo Italiano. Mancini è reduce da due panchine, in Coppa Italia con la Juventus e in campionato a Cagliari: "In difesa Gasperini ci dice che siamo tutti titolari. Nel girone d'andata sono stato bravo a sfruttare il mio momento dopo l'infortunio di Masiello". Sui segreti di mastino-goleador, a quota 5 in campionato, il giocatore è netto: "Dipende dalle caratteristiche e anche dalla fortuna, io sono facilitato perché sono alto e ho compagni molto forti".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. BergamoNews
  2. Il Giorno.it
  3. Il Giorno.it
  4. MilanLive
  5. Il Giorno.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Dossena

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...